Domande & Risposte

Come posso pagare la retta?
 

La retta di pattinaggio può essere pagata mensilmente e in cambio si ottiene una ricevuta emessa dalla società. Un incaricato appartenente al consiglio direttivo si occupa della raccolta delle quote. La quota mensile comprende tutti gli allenamenti collettivi del gruppo di appartenenza ed è ovviamente differenziata a seconda del numero di questi. Oltre alla quota mensile è prevista ad inizio anno  la quota di iscrizione, che comprende l’assicurazione, il tesseramento e l’iscrizione alle gare. La società cerca sempre di essere assolutamente comprensiva con le famiglie, gravando il meno possibile e facendo pagare solo i costi “vivi” di affitto del locale e di rimborso agli allenatori.

 

Cosa mio figlio/a dovrebbe indossare per le lezioni ?

 

Essendo il nostro uno sport che prevede molta agilità, è buona norma che l’abbigliamento sia il più possibile comodo, ovviamente senza imposizioni da parte nostra sull’acquisto o meno di materiale tecnico. Generalmente il nostro consiglio è: abbigliamento sportivo, comodo e non troppo “bello” in quanto spesso, cadendo, si sporca o peggio si può rovinare. Assolutamente vietati jeans e abiti eleganti; sconsigliamo, anche di indossare braccialetti ed orologi perché, oltre al rischio di danneggiarli in eventuali cadute, potrebbero causare problemi ai polsi nell’ eventualità di un colpo per terra. Spesso l’abbigliamento che per praticità si indossa prevede gonnellino o coulotte con “calze americane” (collant che coprono anche il pattino). Buona norma è raccogliere i capelli ed evitare maglie troppo ingombranti, soprattutto in vista degli obbligatori che richiedono una attenzione particolare alle posizioni del corpo. Per quanto riguarda l’abbigliamento di gara è buona norma possedere una tuta sociale, un body di gara e uno di società, facoltativo il body di prova. 

 

E' prevista un'assicurazione?

 

Ovviamente ogni nostro atleta è assicurato dal momento in cui versa alla società la quota di iscrizione, senza la quale, comunque, non è possibile partecipare ai corsi. L’assicurazione fornita è quella stipulata dal nostro ente di promozione sportiva, è possibile effettuare un' assicurazione integrativa a discrezione del socio.

Quando iniziano i corsi?

 

I corsi di base iniziano a settembre e si concludono all’ inizio di giugno e corrono paralleli all’ anno scolastico. Naturalmente  non è mai stato respinto nessuno di coloro che si sono presentati anche a corsi iniziati. Il nostro consiglio è, comunque, di iniziare subito a settembre per poter seguire le lezioni di pari passo con il programma tecnico previsto. Cerchiamo sempre di trovare uno spazio per i nuovi arrivati e li accogliamo con piacere, sempre.

I vostri allenatori sono qualificati?
 

Il nostro team di allenatori è qualificato e molto valido ed è motivo d’orgoglio per la società: tutti i nostri allenatori sono allenatori di terzo livello FISR.

 

Si può iniziare a pattinare a corso iniziato?

 

Si può sempre iniziare a pattinare..basta averne voglia e passione!Iniziare ad inizio corsi garantisce un risultato ottimale e permette all’allenatore di svolgere al meglio la mansione e di seguire le fasi iniziali con molta calma. Per un nuovo arrivato l’inserimento è più complesso ma non impossibile!

 

I genitori possono guardare le lezioni?

 

I genitori spesso sono causa di distrazione per i ragazzi e sarebbero preferibili allenamenti a porte chiuse. In realtà, nonostante ne siamo fermamente convinti, spesso i genitori assistono in parte agli allenamenti, soprattutto dei più piccoli. Se questi non interferiscono con le lezioni e non sono causa di poca attenzione da parte dei figli, noi non ci lamentiamo.

E’ fondamentale però tenere a mente che il genitore deve fare il genitore e non l’allenatore!

 

Qual è l'età minima per iniziare a pattinare?

 

L’età minima si aggira intorno al terzo anno di vita. Con le dovute precauzioni non si è mai troppo piccoli per iniziare a giocare coi pattini, ovviamente per entrare in un corso occorre una discreta maturità motoria e psicoattitudinale. Nella nostra società ci sono stati anche alcuni “casi” di precocissimi atleti, che già a due anni e mezzo hanno indossato i pattini, seguendo le orme di fratelli e parenti più grandi. 

 

I nostri principianti sono il punto di forza e le porte, da noi sono aperte per tutti, a partire dai tre anni circa. Noi crediamo che non debba essere posto un limite “massimo” di età nel quale affacciarsi al nostro sport e siamo sempre accoglienti anche con coloro che, anche più grandini, hanno voglia di sperimentare le rotelle con noi.

Piazza Ferraro n°10

14045 Incisa Scapaccino (AT)

 

Info societarie:

Tel: +39 333-8541316

       +39 339-6033430

Info web:

webinfo.rollervallebelbo@gmail.com

Sei il visitatore numero:

© 2023 by Roller Vallebelbo Pattinaggio

CONTATTACI:

SOSTIENICI:

Aiutaci a portare avanti il nostro progetto con una piccola donazione.

BASTA UN CLICK!

Proudly created by FLEA DESIGN